CHI SIAMO

L’ Associazione Culturale UNITER, "Università della Terza età e del tempo libero" è stata costituita il 7 luglio del 1989 con atto dal notaio A. Ruscio.

L'UNITER è apolitica e senza scopo di lucro, non riceve nessun tipo di finanziamento pubblico, si autosostiene attraverso le quote associative versate dai singoli iscritti.

L’ associazione è a tempo indeterminato ed ha esclusivamente scopi di promozione culturale e sociale, e di buona organizzazione del tempo libero, soprattutto con riferimento agli aspetti e ai problemi delle persone della terza età.

Ogni anno verrà stilata una programmazione che copre tutto l'anno accademico, proponendo più di 50 incontri culturali.

Ai fini indicati l’associazione potrà svolgere tutte le attività e intraprendere tutte le iniziative ritenute opportune dal direttivo, con particolare riguardo comunque: all’organizzazione di corsi di ricerca e di studio su materie, argomenti e interessi di volta in volta ritenuti meritevoli di attenzione.

L' UNITER ha pubblicato un'importante analisi critica sul poeta nicastrese Dario Galli (Eugenio Leone, Dario Galli, la poetica della memoria e il dialetto nicastrese, Calabria Letteraria Ed.,1993), e un libretto che illustra i primi venti anni di attività dell'Uniter: Vent'anni di impegno culturale, a cura di Italo Leone, Tipografia Perri L.T., 2010.

Nel Novembre 2017, sotto gli auspici dell'Uniter, è stato pubblicato da Italo Leone il libro "Cultura e Letteratura nel Lametino", voll.2, Grafichè Perri Lamezia Terme.

L' UNITER opera in sinergia con altre istituzioni culturali del lametino e ha promosso la conoscenza della musica classica con la collaborazione delle pianiste Monica Sdanganelli e Giuditta Davoli e del teatro in vernacolo lametino con il Gruppo teatrale "I Dialettanti" con rappresentazioni aperte al pubblico nel Teatro Comunale Umberto I.

 
 

 

PROGRAMMAZIONE DEL MESE

7/10/2018
Mercoledì 7: dott. Massimo Bray, Il valore della cultura

 

Venerdì 9: prof. Ippolita Luzzo, Litweb:una finestra sul mondo.

 

Mercoledì 14: prof. Antonio Bagnato, Il terremoto del 1905 e la ri-scoperta della Calabria: una terra sull'orlo dell'abisso.

 

Venerdì 16: prof.ssa Costanza Falvo D'Urso, Tra storia e leggenda: la vita di Anita Garibaldi.

 

Mercoledì 21: dott. Tommaso Attanasio, Involucri

 

Venerdì 23: prof. Federico Martino: Lectio magistralis “Il volo notturno delle streghe. Caccia alle streghe e modernità”. Introduce la dott.ssa Rosamaria Alibrandi

 

Mercoledì 28: Dr.ssa A.C. Bruni, Direttrice Centro Neurogenetica Lamezia Terme, Le Neuroscienze tra passato e futuro prossimo

 

 

Venerdì 30, ore 17,00: Associazione Polifonica Aulos, 100 anni dopo la Grande Guerra 1915-1918. In collaborazione con l'Istituto Comprensivo Perri-Pitagora, presso l'Auditorium della Scuola Media Pitagora

 

30/10/2018